De vera religione

CATHEDRA AVGVSTINIANA

Lettura del De vera religione

 

"Noli foras ire,

in teipsum redi,

in interiore homine,

habitat veritas".

 

 

 

Introduzione alla lettura del De vera religione.

Il De vera religione può essere considerato spartiacque tra le opere filosofiche e quelle teologiche. L’autore intende illustrare il cristianesimo come la vera religione. Agostino dimostra che la via universale di salvezza può essere incontrata e conosciuta nel cristianesimo.

 

SESSIONE VI – S. AGOSTINO

Professore: Virgilio Pacioni, OSA

Institutum Patristicum Augustinianum

GIOVEDÌ 18 feb- 26 mag

Orario: 10:35-12:10

 

 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Leggi di più