XLII Incontro di Studiosi dell’Antichità Cristiana

Il volume 145 della collana “Studia Ephemeridis Augustinianum” (SEA) raccoglie i principali contributi presentati al XLII Incontro di Studiosi dell’Antichità Cristiana, tenutosi nella sede dell’Istituto Patristico “Augustinianum” di Roma (8-10 maggio 2014) sul tema Povertà e ricchezza nel Cristianesimo antico (I-V sec.).

La definizione dei parametri di discussione del XLII Incontro da parte dei membri del Comitato organizzativo era stata dettata dalla volontà di indagare più approfonditamente il rapporto tra povertà e ricchezza, concetti passibili di una pluralità di interpretazioni, nel più ampio spettro delle sue accezioni, come è emerso nei primi secoli del Cristianesimo (secoli I-V). Secondo tali prospettive, i contributi del XLII Incontro – al quale hanno partecipato oltre trecento studiosi, sessantaquattro dei quali in veste di relatori, rappresentando così le aree accademiche e le scuole più diverse – offrono risultati di ricerca sul tema della povertà e della ricchezza nel Cristianesimo antico, interessando questioni di carattere generale e problematiche più particolari.

Nel presente volume della collana SEA i molteplici temi trattati sono distribuiti in nove sezioni: temi introduttivi; ricchezza e povertà nel mondo giudaico e nel cristianesimo preniceno; autori postniceni; padri latini; Antiochia e la Siriaagiografia e monachesimo; diritto, cristianesimo e beni materiali; lessico e retorica della povertà; Armenia cristianaarcheologia e società nel Mediterraneo antico; temi conclusivi.

 

In vendita nella nostra Libreria.

 

Attachments:
Download this file (SEA145.jpg)SEA145.jpg[ ]1904 kB

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Leggi di più