Cathedra Augustiniana

La Cathedra Augustiniana, istituita nel 1959 per iniziativa di p. Agostino Trapé, OSA (1915-1987), fondatore, docente e preside dell’Istituto Patristico Augustinianum, è diretta da p. Pasquale Cormio, OSA. La sua finalità è far conoscere il pensiero e la spiritualità di s. Agostino, le sue opere e la ricezione della sua dottrina nei secoli, fino al rinnovamento culturale del pensiero cristiano contemporaneo.


La Cathedra Augustiniana è articolata in una sezione dedicata specificatamente alla lettura e allo studio delle opere del vescovo di Ippona, e in una sezione di storia e spiritualità agostiniana, che offre a quanti hanno come punto di riferimento la spiritualità di s. Agostino, in particolare gli studenti agostiniani, corsi di approfondimento e di ricerca. I corsi sono aperti agli studenti dell’Istituto patristico e di altre istituzioni accademiche ecclesiastiche e civili, e a tutti coloro che coltivano la conoscenza del pensiero del Dottore di Ippona e della sua eredità teologica e spirituale.


Le lezioni si tengono nel secondo semestre dell’anno accademico, solitamente il mercoledì pomeriggio, presso l’Augustinianum, alla quinta e sesta ora: dalle 15.30 alle 17.20.

Il programma dettagliato per l’anno accademico 2021-2022 sarà pubblicato in seguito.

Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull'utilizzo del sito stesso. Leggi di più